La Croazia avrà presto il suo 13° parco naturale: scoprite dove si trova

spot_img

Il Ministero dell’Economia e dello Sviluppo Sostenibile sta lavorando intensamente sulle attività di protezione Ivanščice, Strahinjčice, Maceljske gore e Ravne gore nella categoria parco naturale. È un’idea nata nel 2009 e ripresa qualche anno dopo.

cascata ivančica
Foto: Shimoda, fonte: Ente per il turismo della contea di Varaždin

Nel mese di gennaio con la contea di Krapina-Zagorje e la contea di Varaždin è stata concordata la copertura principale del futuro parco con una superficie di oltre 31.000 ettari. Sono stati trattenuti consultazioni con i rappresentanti di 14 città e comuni il cui territorio è coperto dalla proposta sui confini. L'obiettivo era familiarizzare con la categoria parco naturale e i suoi effetti sulla popolazione, ma anche raccogliere opinioni.

Vantaggi dello stabilimento

Un parco naturale è una vasta area naturale o parzialmente coltivata di terra e/o mare, di grande biodiversità e/o geodiversità, con pregevoli caratteristiche ecologiche, accentuati valori paesaggistici e storico-culturali, ed ha un valore scientifico, culturale, didattico. e scopo ricreativo, afferma Ministero dell'Economia e dello Sviluppo Sostenibile.

Spirito Santo, Ivančica
Lo Spirito Santo e Ivančica, foto: Boris Jagetić Daraboš

È una forma adatta di protezione di spazi di valore più ampi così com'è Zagorje croato perché allo stesso tempo consente la tutela dei valori naturali, ma anche l'utilizzo delle risorse naturali. Con la dichiarazione del parco naturale si prevede che i valori naturali e paesaggistici in sinergia con il ricco patrimonio culturale e storico diventino la base dello sviluppo di questa parte dello Hrvatski Zagorje.

È un'occasione per il riconoscimento e l'ulteriore promozione del territorio a livello nazionale e internazionale, per lo sviluppo del turismo sostenibile, delle strutture ricreative nella natura, per lo sviluppo complessivo del territorio e per una maggiore e più agevole disponibilità di fondi UE per finanziare progetti volti a preservare i valori naturali e culturali.

Ivanščica
Foto: Shimoda, fonte: Ente per il turismo della contea di Varaždin

Il parco naturale contribuisce alla conservazione qualità della vita e della salute popolazione della zona attraverso la preservazione delle famiglie rurali e la mitigazione della tendenza allo spopolamento.

Cooperazione dei produttori locali e sviluppo del turismo

Gestisce il parco naturale Istituzione pubblica istituito dalla Repubblica di Croazia con decreto governativo. L'istituzione pubblica fungerà da intermediario nello sviluppo dell'area in termini di sostegno alla popolazione locale nella comunicazione con le istituzioni responsabili dell'agricoltura e di altri rami dell'economia.

Sarà inoltre partner nel garantire la certificazione, la promozione e il collocamento dei prodotti tipici, nonché il restauro del patrimonio culturale e storico, operando contemporaneamente per promuovere l'area del parco come meta di visita e turismo sostenibile. La creazione di un ente pubblico porta anche nuovi posti di lavoro.

Sentiero del Corano
Foto: Marina Kalic

Le esperienze in altre aree protette della Repubblica di Croazia lo hanno confermato già nei primi anni dopo l'istituzione della protezione maggiore sviluppo del turismo e un aumento del numero di visitatori nazionali ed esteri. Si prevede quindi che anche lo Hrvatsko Zagorje beneficerà degli effetti che porterà il turismo e che influenzerà anche la condizione economica complessiva della zona.

ULTIME USCITE

Iscriviti alla nostra newsletter

Una dose settimanale delle migliori storie turistiche. La newsletter ti offre una panoramica degli eventi e degli argomenti più importanti che sono stati scritti sul portale turistickeprice.hr

Il tuo indirizzo e-mail verrà archiviato in modo sicuro e utilizzato solo ai fini del sito turistickeprice.hr e non verrà inoltrato a terzi.