Cronache istriane: treno, bicicletta e tesori nascosti raccontano nuove storie attraverso l'esperienza di Istra Inspirit

Il viaggio in Istria ha assunto una nuova dimensione attraverso un prodotto innovativo e sostenibile Scopri l'Istria in bicicletta e in treno/ Scopri l'Istria in bicicletta e in treno. L'esperienza Istra Inspirita si è svolta in un treno rinnovato adattato per il trasporto di passeggeri e biciclette sulla rotta Pola-Buzet-Pula.

Lo spettacolo è stato realizzato in treno sulla rotta Pola-Vodnjan-Svetvinčenat-Kanfanar-Pula dove gli interpreti di Istra Inspirita hanno viaggiato nel tempo con la viaggiatrice del tempo Maris e la sua macchina del tempo - una bicicletta attraverso le stazioni in Istria.

Abbonamento Hrturizam logo.jpeg

Vari incidenti dalle carrozze del treno hanno incuriosito il pubblico e i prescelti personaggi storici ma anche di fantasia, erano legati ai luoghi in cui transitava il treno e descrivevano l'importanza delle ferrovie istriane e la storia dei luoghi stessi insieme ad aneddoti dei personaggi. Alcuni si sono nascosti nel treno in fuga dalla legge, alcuni erano passeggeri, alcuni sono saliti a bordo della stazione. La performance ha collegato i temi delle ferrovie istriane e della sua costruzione, la sua importanza per lo sviluppo del traffico e il collegamento di luoghi e città con il ciclismo e lo sviluppo di questo progetto.

La prima stazione di Pola era il luogo in cui veniva accolto il pubblico Maris, ma anche imperatore Vespasiano su richiesta della quale fu costruito l'anfiteatro di Pola. A Dignano, una donna mistica è salita sul treno Valerie von Windischgrätz, nipote dell'imperatore Francesco Giuseppe con l'intenzione di uccidere l'amante del marito. Il viaggio prosegue fino a Svetvincenat dove il pubblico è stato sorpreso da un personaggio nascosto in un treno - direttore d'orchestra Slavko.

Canfanaro come ultima tappa ci ha introdotto alla tragica storia del destino malvagio che ha colpito Dvigrad attraverso l'eterno cattivo Il capitano Henry Morgan e il suo nemico Barbanera, uno dei capitani pirati più famosi della storia che tenterà di dirottare un treno...

Il pubblico ha intrapreso un viaggio attraverso il passato, il presente e anche il futuro attraverso le bellezze istriane la storia rivelata che ha lasciato una forte impressione sulla gente e sui costumi della nostra regione.

L'esperienza è stata diretta da Frano Novljan, anche nel ruolo del conduttore Slavko e Crnobradog, con gli interpreti Sedina Cerovac come viaggiatore del tempo Maris, Linda Kliman come Principessa Valerija. Sandor Slacki incarnava l'imperatore Vespasiano, mentre il ruolo di Henry Morgan apparteneva a Karel Stipić.

Istra Inspirit è un progetto di turismo culturale esperienziale che viene realizzato all'interno dell'Agenzia per lo sviluppo turistico dell'Istria - IRTA doo con il supporto dell'Assessorato al turismo della Regione istriana.

- Anno Domini -

ULTIME USCITE

Iscriviti alla nostra newsletter

Una dose settimanale delle migliori storie turistiche. La newsletter ti offre una panoramica degli eventi e degli argomenti più importanti che sono stati scritti sul portale turistickeprice.hr

Il tuo indirizzo e-mail verrà archiviato in modo sicuro e utilizzato solo ai fini del sito turistickeprice.hr e non verrà inoltrato a terzi.