Maribor - una città di cultura ribelle

Serbus! Maribor è una città le vigne più antiche del mondo. Si trova sul fiume Drava, nell'abbraccio delle bellezze naturali del Pohorje e delle pittoresche colline nel cuore dell'Europa centrale. Gli appassionati di vino e cucina sono colpiti dalla straordinaria offerta di cultura del vino mentre noi offriamo agli amanti della natura, agli atleti e ai ricreativi esperienze indimenticabili sulle colline circostanti. Gli avventurieri urbani devono ancora scoprire e dare un'occhiata alle moderne strutture della città sotto la superficie fotogenica strutture turistiche standard di una città ribelle con ricche radici storiche e culturali. Respira aria pulita a pieni polmoni ed esci con i nostri narratori di città una facile passeggiata attraverso le storie locali con una vasta gamma di attuali esperienze urbane! Conosci Maribor attraverso una prospettiva che non sapevi esistesse, con uno sfondo ricco di diversità durante tutto l'anno eventi, manifestazioni e festival.

STORIA STORICA DI MARIBOR

In meno di un millennio, Maribor ha vissuto i suoi grandi alti e bassi. Fu menzionata per la prima volta come città di Marpurg nel 1254, fino al XIX secolo con il nome tedesco Marburg an der Drau. Ha usato il primo record del nome Maribor poeta Stanko Vraz in una lettera a Ljudevit Gaj 1836. Fu solo nel 1861, quando il politico e poeta Lovro Toman, autore della prima stampa slovena senza censure, pubblicò la canzone patriottica Mar i bor, che il nome fu accettato dagli sloveni. Lo slogan della città è diventato - "Non mi interessa il posto" - Ci tengo e sto combattendo per la città.

L'articolo continua sotto l'annuncio


Alla fine del XIX secolo Maribor divenne il centro politico, economico e culturale degli sloveni in Stiria. Dopo la fine della seconda guerra mondiale e nonostante le rovine, a causa dei bombardamenti alleati lo era una delle città più in rovina in Jugoslavia - c'è un boom industriale in città. Sfortunatamente, è stato interrotto dopo la crisi degli anni '90 nella Slovenia indipendente. Ex grandi aziende come TAM, MTT, PIK, Hidromontaža, Elektrokovina, Konstruktor, Svila e Metalna hanno in parte cessato l'attività e sono state parzialmente trasformate. Così finì la storia del miracolo economico Manchester jugoslava, un tempo la città industriale più sviluppata della Jugoslavia in cui fu incendiata la prima lampadina elettrica in questa parte d'Europa.

MARIBOR uomini e donne

Dopo ogni periodo storico di devastazione la città come una fenice dalle ceneri è sempre risorta con aria di sfida e si è ulteriormente sviluppata con l'energia dei suoi abitanti, dopo la peste e i grandi incendi del 18° secolo, dopo le devastanti guerre mondiali, dopo il crollo dell'industria ed economia. O anche, se ci concedi un momento di amarezza, dopo la fine Capitali Europee della Cultura 2012 che è ancora una ferita profonda per gli operatori culturali locali. Maribor viene salvata e ricostruita dai suoi uomini e donne di Maribor, con un lavoro di volontariato e una diligenza spesso trascurata, con zelo, amore, entusiasmo e idee innovative. Caldo e ospitale, diretto e sarcasticamente spiritoso a tue spese, ti porteremo a chaga stiriano locale che si verificano durante tutto l'anno.

CHIAMATE MARIBOR IN PRIMAVERA

La stagione delle gemme coltivate inizia a marzo. Dopo un profondo letargo o gioie innevate sulle colline circostanti, le prime giornate di sole più calde ti invitano a farlo Festa delle passeggiate (Festa delle passeggiate) con una trentina di tour narrativi e altre attività con interpreti locali. Dalla conoscenza del vino sotterraneo e di altri tunnel alle strade sensoriali, Maribor medievale e industriale, all'apicoltura urbana, ai sentieri forestali locali, ai graffiti della città, agli straordinari alberi di Maribor, alla ricerca dell'oro nel fiume Drava e alla ricerca delle sue storie fino al processo delle streghe locali, vita del signore di città, bordelli cittadini e leggende del calcio. Irresistibile, informativo, attraente se capire lo sloveno non ti rende difficile.

La musica è un linguaggio universale! Te lo dimostreremo ogni fine settimana di Pasqua che l'ultimo decennio ha tradizionalmente portato Woodstock di Maribor, Scena del Festival allo Stuk Club. Tre serate rumorose con una ventina di feroci band locali, rock, metal, punk e amore, mosh pie, ringhi e un grande picnic con kebab e offerte vegetariane. Maggio è con il tradizionale grande evento all'aperto Serata lirica riscaldamento leggero per un'esperienza indimenticabile follia del festival dall'inizio di giugno.

Pronti per aprire la stagione estiva? Andiamo!

ESTATE NELLA CITTÀ DI MARIBOR

I sabati di giugno sono riservati un festival del jazz giovanile, dell'arte, del vino e della cucina in Piazza Ebraica. Puoi goderti il ​​colore tutto il mese Arcobaleno Maribor sa Parata dell'orgoglio e le attività dei giovani attivisti LGBTQ. Festival della letteratura e fiera del libro Giornate del libro slovene attirerà appassionati amanti della letteratura. Per gli appassionati delle arti dello spettacolo, consigliamo il più grande festival teatrale sloveno L'incontro di Borštnik, che da oltre mezzo secolo riempie lo spazio teatrale e culturale sloveno.

Il nostro insuperabile, Fiore all'occhiello europeo di tutti i festival di Maribor è chiamato …

FESTA DELLA QUARESIMA

L'articolo continua sotto l'annuncio

Il più grande festival internazionale multiculturale all'aperto in Slovenia è uno dei più grandi festival urbani in Europa e sotto il suo ombrello include ben quattro feste. Questa estate si festeggia rotonda 30° anniversario della trasformazione della città in un alveare creativo di cultura e arte. A fine giugno, trasforma tradizionalmente il lungomare di Quaresima e il centro cittadino in un vivace centro culturale e sociale con migliaia di cittadini e ospiti. pulsa nei ritmi di tutto il mondo. In molti luoghi e palchi del festival, viene eseguita una tavolozza di diversi eventi colorata ma armonizzata per genere. In dieci giorni di "volo" offre ai visitatori opera, balletto, concerti di musica classica, jazz, popolare ed etno, serate cantautorali e chanson, spettacoli teatrali e di danza, spettacoli di teatro di strada, spettacoli di gruppi folcloristici, spettacoli teatrali e teatrali, burattini e cabaret, laboratori creativi per bambini nel parco cittadino, eventi sportivi e altri eventi di accompagnamento.

Per la gente di Maribor, la Quaresima non è solo la festa più importante della città, lo è esperienza, stato d'animo, emozione, un chaga annuale di tutti i chaga che è profondamente inciso nella nostra identità culturale.

Un manicomio da non perdere!

Alcuni anni fa si diceva che Maribor stesse morendo dopo la fine esplosiva della Quaresima. Non crederci se lo senti! Ricca vita culturale continua in luglio e agosto con film sotto le stelle (e qualche doccia), Cinema estivo Minoriti nell'Auditorium del Teatro dei Burattini di Maribor (Teatro dei burattini di Maribor) con un eccellente programma di film pluripremiati. Per i più piccoli e per i più giovani di cuore, consigliamo il Summer Puppet Harbour (Porto dei burattini d'estate) p spettacoli per bambini e adulti.

MARIBOR BUON AUTUNNO

L'autunno culturale è dedicato cinema, teatro, musica, danza e fotografia. Il Festival del Film d'Animazione vi invita ai frutti autunnali della cultura Animazione con la mascotte di un simpatico elefante, un festival internazionale di animazione stop trick StopTrick, un festival di film documentari DokuDoc con la mascotte dell'uomo pesce, festival produzioni teatrali alternative ZIZ sa prestazione attraente dal teatro impegnato al cabaret, un grande festival di danza Performa, un elegante festival di musica classica Festa di Maribor, Festival Internazionale delle Arti Informatiche i Festival della fotografia con una manciata di mostre fotografiche. Puoi seguire i loro eventi su luoghi diversi della cultura di Maribor: a Vetrinjski dvor in via Vetrinjska, GT22 in Glavni trg 22, la torre del tribunale sul lungomare di Quaresima, nella casa del popolo in via Kneza Koclja, nelle gallerie cittadine e in altri luoghi interessanti.

CITTÀ D'INVERNO DELLE FATE E DEGLI ELFI

A dicembre, sei invitato alla magica Maribor dai "porti", una calda atmosfera di festa e la magia dell'Avvento. Strade addobbate, piazze, installazioni luminose chiamate Lumina, mini fiere con offerte speciali su stand e Festival della creatività, socializzazione e luce Luogo delle fate nel magnifico barocco Vetrinjski dvor. Concerti invernali sul magico palcoscenico delle fate, laboratori creativi per famiglie, spettacoli per bambini. Gentile, fiabesco, fantasioso, intimo, senza eccessivi kitsch e spettacolarità, proprio come una tazza di cioccolata calda alla cannella in uno dei caffè della città. Frizzante e focoso senza veri fuochi d'artificio, con spettacoli di fuoco di strada, giocolieri, acrobati, artisti circensi e qualche fiocco di neve vagante. Dicembre a Maribor è un mese in cui una grande famiglia di Maribor dimentica le reciproche liti, e con gli spruzzatori in mano e le scintille negli occhi, entriamo a Nova con nuova speranza. SU bolil suo futuro per tutti noi.

PERCHE' INCONTRARE MARIBOR?

Siamo una città di dolci fragoline di inestimabile valore, nascosta alla vista del vorace turismo di massa. Scopri il nostro carattere urbano unico al di là delle vigne più antiche del mondo, delle colline vinicole, della natura meravigliosa e dell'architettura fotogenica. Vieni da noi Chaga della Stiria e ti chiederai perché non ci hai incontrato prima!

Quando racconterai le tue esperienze ai tuoi amici, verrai a rivivere Maribor attraverso le storie della sua gente. Riderai di un narratore spiritoso Vidu Kmetič dell'associazione Hiša, ammira il carismatico Uroš Dokl del Museo della Liberazione Nazionale. Ti trascinerà alla vera storia della scimmia dispettosa del ricco Scherbaum. Il cattivo Simon Žlahtič e il suo interessante safari con artisti stranieri nelle residenze ti svelerà le storie storiche dietro la facciata dell'architettura della città. E solo elegante seduttrice signora M e il suo tempo nei bordelli della città?! Il primo, ovviamente. Abbiamo menzionato quello sorridente nonno Furgul su una bicicletta insolita e il suo museo nostalgico del socialismo, della fratellanza e dell'unità, della buona vecchia musica in vinile e degli aneddoti di vita?

Benvenuto a Maribor. Potresti anche, dopo un po', quando senti i nostri narratori entusiasti sopra la tua testa, avere il coraggio di farlo Argomento stiriano: "Non soffocare."

Tutte le fotografie sono state utilizzate previa autorizzazione Narodnog dom Maribor, Centro culturale giovanile Maribor i Casa dell'associazione. Grazie!

- Anno Domini -

ULTIME USCITE

Iscriviti alla nostra newsletter

Dose settimanale migliorebolquei testimoni turistici. La newsletter ti offre una panoramica degli eventi e degli argomenti più importanti di cui sono stati scritti sul portale turistickeprice.hr

Il tuo indirizzo e-mail verrà archiviato in modo sicuro e utilizzato solo ai fini del sito turistickeprice.hr e non verrà inoltrato a terzi.