La destinazione dell'Istria orientale è stata presentata al 14° Weekend Media Festival

Al Weekend Media Festival di quest'anno, tre comuni istriani si sono presentati insieme per la prima volta: Comune di Kršan, Comune di Raša, Comune di Sveta Nedelja e Città di Labin. L'Istria orientale leggermente ingiustamente trascurata e ancora sconosciuta, con una ricca storia mineraria ma anche le spiagge più belle della penisola, sta lentamente diventando una nuova destinazione di successo quando si tratta di esperienze culturali, sportive e gastronomiche nel turismo.

regione di Labin possiede oltre 250 chilometri di piste ciclabili e altrettanti sentieri escursionistici che offrono una splendida vista sulla bellezza del paesaggio dell'Istria orientale. In collaborazione con l'hotel Valamar, l'Ente per il turismo della città di Labin e il comune di Raša stanno investendo notevoli risorse finanziarie nell'offerta outdoor. A Rabac c'è un Bike Park che offre ai suoi ospiti momenti indimenticabili in bicicletta con vista sul Quarnero.

L'articolo continua sotto l'annuncio

La città di Labin come centro dell'Istria orientale, ma anche città di artisti che hanno lasciato il segno in tutta la regione di Labin, attira sempre più amanti delle vacanze con contenuti di qualità, ma anche nomadi digitali di tutto il mondo che hanno trovato la loro casa qui.

- La regione di Labin e la parte orientale dell'Istria non sono molto conosciute dai media, ma dopo la visita tutti diventano amanti dell'Istria e della zona. La specialità della regione di Labin e ciò che ha da offrire sono le spiagge più belle, in particolare il mare blu, i migliori uliveti e produttori di vino di questa zona e una bella combinazione di natura, patrimonio culturale - storico e minerario. Noi abitanti di Labin siamo geograficamente diversi, abbiamo preservato la nostra mentalità, la nostra cucina e il nostro patrimonio culturale. I nostri ospiti sono stupiti dalle nostre offerte perché puntiamo alla qualità, non alla quantità. Abbiamo una bellissima città, una bellissima costa e ne siamo orgogliosi, ha affermato il sindaco di Labin, Valter Glavicic.

Quest'anno Labin ha anche celebrato il centenario della Repubblica di Labin e oggi il patrimonio minerario fa parte della storia turistica di questa zona.

- Il Comune di Raša ha investito grandi sforzi nella rivitalizzazione del patrimonio minerario, e sicuramente uno di questi è la ricostruzione della miniera, e ha ottenuto tutti i permessi necessari per la conversione della miniera a fini turistici., ha affermato Jasmin Mahmutović, direttore dell'Ente per il turismo del comune di Raša.

Quando vuoi scattare alcuni dei migliori selfie e sistemare il tuo feed instagram, il comune di Kršan è il posto giusto per te. Dal centro storico di Plomin c'è una bellissima vista della baia di Plomin, ma anche della torre del castello di Kršan, che è stata anche la location perfetta per le riprese degli spot pubblicitari del famoso attore di Hollywood Ryan Reynolds.

- Naturalmente, non dobbiamo trascurare Kaštel Kožljak, il futuro sito del parco archeologico e centro di contemplazione, ha affermato Lucian Mrzlić, presidente del consiglio comunale del comune di Kršan.

Ogni 1 maggio nel comune di Kršan si tiene il Krafifest, un evento dedicato alla prelibatezza gastronomica di questa regione - le ciambelle, e in primavera molti visitatori vengono al Festival delle piante selvatiche.

L'articolo continua sotto l'annuncio

Il Parco delle sculture di Dubrovnik invita da 50 anni artisti da tutto il mondo e questo paradiso delle sculture vicino a Labin è un luogo di valore speciale.

- Alcuni degli artisti di spicco che sono stati presentati finora al Simposio di scultura mediterranea sono Dušan Džamonja, Edo Murtić, Ivan Picelj e molti altri artisti regionali. Abbiamo avuto anche ospiti dall'estero, Hiroshi Mikami dal Giappone, Antonio Paradiso dall'Italia e Gail Morris dall'Inghilterra, ha affermato Renata Kiršić, presidente del Simposio di scultura mediterranea.

- Oltre al potenziale turistico per tutti gli amanti dell'arte, un grande potenziale risiede nelle cantine e negli agriturismi a conduzione familiare, che deliziano molti visitatori con la loro offerta., ha aggiunto il sindaco di Sveta Nedelja, Irene Franković.

Così, molti ospiti illustri hanno goduto del 14° fine settimana nei vini dell'Associazione Trs, dalla regione di Labin, un cocktail Sponte spritz con erbe selvatiche, la maestra di cocktail Nina Laginja, formaggi Zlata e Fajman e una degustazione di olio d'oliva Belić.

L'Istria orientale, ne siamo sicuri, delizierà tutti coloro che la visiteranno. Ecco perché dopo Rovigno, la prossima destinazione è l'Istria orientale!

- Anno Domini -

ULTIME USCITE

Iscriviti alla nostra newsletter

Una dose settimanale delle migliori storie turistiche. La newsletter ti offre una panoramica degli eventi e degli argomenti più importanti che sono stati scritti sul portale turistickeprice.hr

Il tuo indirizzo e-mail verrà archiviato in modo sicuro e utilizzato solo ai fini del sito turistickeprice.hr e non verrà inoltrato a terzi.

Autore

Categorie