La chiesa cava a Solin - la chiesa nella chiesa è il luogo dell'incoronazione di Ban Zvonimir

spot_img

Lungo lo stesso fiume Jadro, a est di Salona, ​​si trovano i resti di chiese in una località che da molti secoli è conosciuta nel reggimento con un nome molto luminoso Chiesa vuota. Tale nome trae origine dall'epoca in cui lì sorgevano i muri di una chiesa abbandonata con il tetto crollato, ricordata nella mappa di Camucius del 1571.

Questi resti di una basilica a tre navate dedicata a S. Pietro e Mosè si trovavano tra la fine del XVII e l'inizio del XVIII secolo, perché i nuovi abitanti di Solin, che poi immigrarono, le diedero quel nome pittoresco. Chiesa dell'XI secolo, associata a incoronazione di Ban Zvonimir per il re croato nel 1075, fu costruita all'interno di una grande basilica paleocristiana, probabilmente del VI secolo.

Chiesa dentro una chiesa

Accanto alla chiesa c'era un monastero benedettino, collegato, forse, alla casa reale, quindi questo è probabilmente il motivo per cui si sta costruendo la nuova chiesa in quella vecchia e che in essa viene compiuto questo importante atto. Ecco a cosa serve basilica a tre navate del primo romanico particolarmente famoso.

chiesa vuota
Chiesa cava, fonte: Ente per il turismo della città di Solin

Oggi, il paesaggio è significativamente diverso da quello che era nei primi tempi del cristianesimo e nell'XI secolo. Il fiume scorreva quindi in modo diverso e il terreno circostante era molto più basso. Vale a dire, il fiume scorre molto vicino, allaga i resti di vecchi muri che, a causa della conformazione del terreno circostante, spesso rimangono sott'acqua. Si tratta di un ottimo e luminosissimo esempio di come il piccolo fiume Solina modifichi la configurazione del paesaggio monumentale di Solina.

È una circostanza interessante che la chiesa paleocristiana sia stata edificata nell'XI secolo all'interno dei notevoli resti della precedente. Le sue mura sono ancora visibili oggi sotto il recinto che separa il sito archeologico dalla strada che conduce direttamente a Majdan. Un po' più a ovest, un ruscello di montagna chiamato Jadro sfociava in Jadro Elijah sta bene che nasce vicino a Rižinica sotto il versante orientale del Kozjak. E questo ha avuto l'effetto di seppellire i resti della chiesa, di cambiare il paesaggio.

monasteri solin

Monasteri di Solin - la località più famosa di Salone

La ricerca ha fornito risposte a molte domande

La sequenza di costruzione di questo sito è stata stabilita da un illustre ricercatore Solin Architetto danese Ejnar Dyggve. Attraverso piccole ricerche archeologiche, ha potuto determinare la struttura principale dell'antica chiesa cristiana e di quelle nuove che successivamente vi furono costruite. La ricerca iniziò nel 1927 e i risultati risolsero un problema importante: fu riconosciuto la chiesa in cui fu incoronato Ban Zvonimir. Ha risolto lo sconosciuto Lovre Katic utilizzando sia fonti scritte, sia un reperto archeologico e un'iscrizione dal recinto dell'altare. La ricerca su questo sito è stata rinnovata solo nel 1990.

chiesa vuota
Chiesa cava, fonte: Ente per il turismo della città di Solin

La basilica a tre navate aveva una ben precisa facciata occidentale, la cosiddetta western corps o westwerk e campanile. Sul lato est, tre absidi si inseriscono nel corpo della chiesa stessa. Nella chiesa c'era una grande balaustra d'altare in tre parti con un'iscrizione che rivelava i suoi destinatari, Santi Pietro e Mosè, e poi, con l'aiuto di fonti scritte e una serie di importanti eventi storici. Secondo alcuni scienziati, a questo recinto apparteneva anche il pluteo, che oggi forma il pozzo battesimale nel battistero di Spalato di San Giovanni Battista. Ivan, tra cui il più famoso è quello che solitamente viene interpretato come una raffigurazione del sovrano croato in trono.

Fonte: Ente per il turismo di Solin

ULTIME USCITE

Iscriviti alla nostra newsletter

Una dose settimanale delle migliori storie turistiche. La newsletter ti offre una panoramica degli eventi e degli argomenti più importanti che sono stati scritti sul portale turistickeprice.hr

Il tuo indirizzo e-mail verrà archiviato in modo sicuro e utilizzato solo ai fini del sito turistickeprice.hr e non verrà inoltrato a terzi.