Cultura e sport per un turismo ricco di ispirazione e identità nazionale

Le folle crescenti e l'offensiva turistica sull'Adriatico in queste calde giornate di luglio mi sono bastate per intraprendere un percorso curioso e persino accademico blog tour dell'alto Adriatico e popolare destinazioni in Istria e Quarnero che negli ambienti turistici sono validi anche come fiori all'occhiello del turismo croato. Certo, altri fattori non sono trascurabili, per seguire le orme che ho visitato per lavoro per quattro decenni, e anche qualche anno in più quando il mercato ex Yu è stato invaso da un'epidemia chiamata DUTY FREE SHOP e marche estere di profumi, bevande , sigarette, tecnologia...

Così, per diversi anni prima della guerra, sono diventato legato agli affari con HISTRIA di Umago, che era tra i leader di quell'azienda nell'ex Yu, quando tutti i valuta estera andavano a Belgrado e la tipografia Topčider distribuiva dinari senza valore che sarebbero stati mangiati dall'inflazione giornaliera… ?!

L'articolo continua sotto l'annuncio

Ma nulla poteva soffocare l'ottimismo e la soddisfazione, ma l'ebbrezza del whisky e l'odore del profumo si trasformarono rapidamente in un cataclisma di guerra e restrizioni di ogni tipo, abbastanza simili a questa pandemia, ma in uno spazio più piccolo e con altre conseguenze. Ma questa è un'altra sfera che ha solo bisogno di essere ricordata, non ripetuta.

Tuttavia, alcuni dei marchi culturali e sportivi ma anche turistici più famosi, come il torneo di tennis ATP di Umago, che è stato fortemente promosso negli ultimi anni da una delle leggende del Cro Tennis Goran Ivanišević, e il sempre interessante e originale Pula Film Festival tenuto nell'antica Areni.

Non ho perso una visita all'esotica Grisignana, diventata famosa per la sua cultura musicale ma anche per il rilancio dell'ex ferrovia Parenzana. Sulla via del ritorno, ho anche visitato Opatija Bajna e Rijeka, che la corona ha impedito di imporsi ulteriormente sul mercato turistico come Capitale europea della cultura.

Ma particolarmente impressionante è stata la visita all'isola di Krk, che è stata mangiata dai famosi Frankopan, ma anche dalla famiglia Katunar che ha dato vita a una dignitosa cultura del vino, abbinandola al famoso piatto di Baška e alla chiesa in pietra di S. Lucia. Ho anche visitato l'isola di Rab, che ha celebrato una festa dedicata al nativo Marin, fondatore del piccolo stato appenninico di SAN MARINO, e una serie di altri luoghi dominati dai campanili di Rab.

Ma anche il Velebit sudoccidentale con Senj e Karlobag ha le sue carte vincenti turistiche così come Ravni kotari, che è stato segnato da Škabrnja come una grande tragedia della guerra nazionale, e persino il più ecologico Hr place Nadin, che ho visitato evitando deliberatamente l'autostrada.

E cosa consiglieresti a tutti i viaggiatori e passanti, usando il vecchio slogan, di conoscere il tuo paese per amarlo di più e goderti tutti i suoi luoghi pieni di ricchezza culturale e naturale, e anche la vita, come ci ricorda lo slogan popolare.

Ed è per questo che alla fine ho scelto la vecchia capitale Biograd e l'hotel per famiglie CARPE MORE lì, che è condotto e gastronomicamente interpretato da un ritornato dall'Austria Zoran Gulin, che gode della cultura del suo posto e della cultura gastronomica del suo hotel dove il tutta la famiglia è fidanzata con una moglie di origini bosniache. Possono anche essere legati da alcuni legami nobiliari del famoso Medioevo, ma certamente l'amore e la nobiltà sono la loro vita quotidiana, proprio come l'orientamento sportivo dei bambini.

L'articolo continua sotto l'annuncio

In un corpo sano, uno spirito sano è un antico proverbio latino che può essere applicato a questa breve recensione del blog di tutte le bellezze del NOSTRO BELLO. Speriamo che sia applicabile all'esistenza quotidiana con tutte le avversità e i problemi nonostante e le storie turistiche sono una buona cartina di tornasole da rilevare.

Cordiali saluti da S. Nikola a Makarska podbiokovlje
MARINKO BRKIĆ

- Anno Domini -

ULTIME USCITE

Iscriviti alla nostra newsletter

Una dose settimanale delle migliori storie turistiche. La newsletter ti offre una panoramica degli eventi e degli argomenti più importanti che sono stati scritti sul portale turistickeprice.hr

Il tuo indirizzo e-mail verrà archiviato in modo sicuro e utilizzato solo ai fini del sito turistickeprice.hr e non verrà inoltrato a terzi.

Autore

Categorie