HeadOnEast: edonismo attivo in Slavonia e Baranja

Corri, esercitati, pedala!

Slavonia e Baranja sono intrecciate da strade su cui cicloturisti e cicloturisti viaggiano verso le loro mete preferite: parchi naturali, aree pic-nic o pranzi del sabato in campagna. C'è un numero crescente di offerte Bed & Bike alloggi e campeggi che si adattano alle esigenze di questo tipo di turisti. La regione è delimitata da due linee EuroVelo, n. 6 (Atlantico-Mar Nero) e n. 13 (percorso cortina di ferro). Il crescente numero di ciclisti ricreativi ed escursionisti locali testimonia anche la popolarità del ciclismo in Slavonia. Sono raggiunti da un numero crescente di corridori nelle pianure, nelle colline e nelle valli della Slavonia-Baranja.

La stagione dei piaceri del turista attivo inizia, ovviamente, con la primavera. Aprile porta la mezza maratona di Osijek e maggio la corsa ciclistica Tour della Slavonia e della Baranja. La corsa ciclistica più lunga della Slavonia è anche l'occasione per un dinamico tour panoramico della zona tra Donji Miholjac, Našice, Valpovo, Osijek e Baranja. Si tiene a Osijek da anni Sfida pannonica, un festival di musica e sport estremi, il più grande del suo genere in tutto il sud-est Europa. L'evento consiste in gare di BMX, SKATE e INLINE. Uno dei più generosi premi in palio in Europa attira i più grandi nomi della scena mondiale e di conseguenza un gran numero di visitatori (finora più di 300.000). La parte iniziale della stagione autunnale (settembre) è riservata alla Baranja Half Marathon, organizzata nel bellissimo ambiente di Kopački rit.

L'articolo continua sotto l'annuncio

Dal 2009, la competizione della Coppa del mondo di ginnastica si tiene a Osijek ogni maggio. Come potrebbe non essere, quando il più antico club di ginnastica in Croazia è stato fondato proprio qui nel 1865 - "Pervo Društvo Gombalacah". Oggi Coppa del mondo di ginnastica - Buona Coppa del mondo Osijek trasmette in oltre 70 paesi nel mondo, raggiungendo più di mezzo miliardo di famiglie. Puoi guardarlo dal vivo nella sala video Gradski, e se vuoibolI "gombalaši" del mondo sono stimolanti, avanti - in Slavonia il Papa sta bene, ma si diverte anche a praticare!

Rotta EuroVelo 6 (Atlantico - Mar Nero) in Croazia è anche conosciuta come la rotta del Danubio. Va dal confine croato-ungherese, lungo il percorso Batina - Osijek - Vukovar - Ilok, al confine con la Serbia. È lungo circa 150 km. La rotta EuroVelo 13 in Croazia è anche conosciuta come la rotta della Drava. Si estende dal confine croato-sloveno-ungherese, lungo la rotta Gola - Sopje - Donji Miholjac - Petlovac - Batina, fino al confine con la Serbia. È lungo circa 190 km. Si sovrappone in gran parte al percorso noto anche come "Rotta europea dell'Amazzonia Mura-Drava-Danubio".

Equitazione, ribolov e caccia

Gli Slavoni e i Baranja hanno sempre convissuto con animali nobili, cavalli. I lavoratori vivevano nei cortili del villaggio e aiutano i contadini, e oggi sono utilizzati dagli amanti dell'equitazione ricreativa e sportiva. In molte fattorie, i cavalli vengono allevati per amore. I visitatori possono cavalcarli o camminare lungo i sentieri forestali calpestati.

Ribolpecore e cacciatori amano recarsi negli affluenti e nei fiumi, ma anche nelle foreste di querce della Slavonia e della Baranja. Fiumi, laghi e stagni sono particolarmente ricchi di capitali d'acqua dolce come carpe, persici, lucci e pesci gatto. Gli stagni più grandi della Contea si trovano vicino a Donji Miholjac e Našice, mentre i luoghi preferiti per la pescabolquesti laghi Borovik e Jošava nelle vicinanze di Đakovo, Lapovac di Našice e gli ex affluenti del fiume Baranja - Topoljski Dunavac vicino a Draž e Stara Drava vicino a Bilje. Non lontano da Bilje, a Kopačevo, da vent'anni si tiene una manifestazione I giorni del pescatore. Tranne ribolmontoni, Slavonia e Baranja hanno anche una ricca tradizione di caccia. Le foreste locali sono ricche di trofei, tra i quali spicca al primo posto il magnifico cervo della Baranja, seguito da caprioli, cinghiali e altra selvaggina da penna e piccola.

Il terreno di caccia Podunavlje-Podravlje fu fondato nel 1697, quando il principe Eugenio di Savoia ricevette la Baranja dall'imperatore Leopoldo I come ricompensa per i meriti di guerra. Lì costruì presto diversi palazzi di caccia e il già citato castello di Bilje. Il terreno di caccia è ancora meta di tanti ospiti esclusivi, tra i quali un gran numero di teste coronate.

Fiume, sabbia, sole

Quando è stata l'ultima volta che hai camminato a piedi nudi su un banco di sabbia, alla ricerca di tracce di uccelli, guardando il fiume e i pioppi ondeggiare nella brezza? La natura un po 'selvaggia della Slavonia e della Baranja ti permetterà di fare proprio questo: una vacanza per il corpo e l'anima. Ciò è particolarmente vero per i fiumi e i laghi della Slavonia-Baranja. Ad esempio, hai sentito parlare bistrigine? È un picigin pannonico interpretato da allegri ragazzi sulla spiaggia di sabbia più bella della Drava, quella di Bistrinci. In altre parole, una vacanza estiva nel continente può essere una vera delizia, perché si può facilmente completare la fruizione del patrimonio culturale, delle bellezze naturali, delle specialità eno-gastronomiche nuotando nella Drava, nel Danubio o in numerosi laghi.

Accanto al villaggio Baranja di Draž, proprio al confine tra Croazia, Ungheria e Serbia, troverete la spiaggia più bella della Baranja, situata lungo 10 km del già citato Topoljski Dunavc. Quando si tratta di spiagge cittadine, oltre alla Copacabana di Osijek, puoi anche goderti le piscine di Kneževi Vinogradi, Beli Manastir, Belišće e Đakovo.

Spa Bizovac - come creata per il relax

L'articolo continua sotto l'annuncio

Grazie a una fonte di acqua salata e ricca di minerali, il villaggio di Bizovac a ovest di Osijek è diventato un centro del turismo sanitario continentale. Gli esperti ritengono che l'acqua termominerale Bizovac sia unica al mondo. Con una temperatura di 84 ° C, è l'acqua ipertermale allo iodio più calda d'Europa, tre volte più salata del mare. Oltre alle strutture termali, Bizovačke toplice offre anche l'opportunità di godere delle attrazioni delle piscine interne ed esterne, le cosiddette. Aquapolis, o nella sauna e nel massaggio. C'è anche la possibilità di svago sui campi sportivi, o insomma, divertimento per tutta la famiglia 365 giorni all'anno!

Il villaggio di Brođanci, non lontano da Bizovac, ospita da quasi mezzo secolo le straordinarie Olimpiadi degli sport antichi, che si tengono l'ultimo fine settimana di agosto. L'obiettivo di questo evento è preservare dall'oblio i vecchi giochi dei villaggi della Slavonia e giustiziare alcuni di voi nella traduzione. Tuttavia, dopo aver adottato con successo la teoria e la pratica di artiglio, senso, banga, tokača e circa 15 altre discipline, i felici ospiti saranno felici di rivelare i segreti delle antiche ricette culinarie.

Foto di copertina: in bicicletta sull'argine del Danubio, Zvonimir Janković

- Anno Domini -

ULTIME USCITE

Iscriviti alla nostra newsletter

Dose settimanale migliorebolquei testimoni turistici. La newsletter ti offre una panoramica degli eventi e degli argomenti più importanti di cui sono stati scritti sul portale turistickeprice.hr

Il tuo indirizzo e-mail verrà archiviato in modo sicuro e utilizzato solo ai fini del sito turistickeprice.hr e non verrà inoltrato a terzi.