Gallerie del vino d'arte - St. Jure nella processione di S. Nikola dal 1 luglio a Makarska

Nella continuazione della missione e dell'obiettivo di rebranding del turismo dalmata, e tutto nell'ambito dell'implementazione dell'IDENTITÀ COMPETITIVA sul mercato ricettivo e un migliore posizionamento sull'emittente, per avviare il progetto Jurjevo MMXXI, che abbiamo iniziato a Jurčedan a Tučepi, continuiamo in TC Sv. Nicola a Makarska.

È anche un'occasione per sostenere tutti gli attori del turismo all'inizio della stagione turistica post-pandemia, che, se c'è la fortuna e la benedizione di Dio, potrebbe durare fino a dicembre e l'occasionale dono dell'Avvento.

L'articolo continua sotto l'annuncio

L'intero progetto è un prodotto del pensiero accademico e del networking di cluster, quindi rimaniamo aperti a suggerimenti mirati da tutte le parti interessate con ovviamente l'ascolto e le reazioni dei turisti che visiteranno questa regione verde blu sulla costa orientale dell'Adriatico e una delle più potenti del Mediterraneo destinazioni.

A questo proposito, abbiamo dato una nota artistica alla realizzazione di vino, olive, sale marino, lavanda, formaggio, prosciutto e altri prodotti autoctoni che possono essere offerti agli ospiti come dimensione funzionale al consumo, ma anche come parte dell'identità della gente del posto. Oltre ai vigneti di domicilio e ai vini autoctoni TERRA MADRA che hanno prodotto l'eccellente POSIP E PLAVAC MALI da una micro località a Komarna, da dove si apre una vista impressionante del capolavoro Ponte di Peljesac, che collegherà meglio i vigneti e i vini di Peljesac con la Croazia e i mercati dell'UE , ci sono anche vini di altri vigneti croati: ŽLAHTINA di Baška sull'isola di Krk, che eredita la tradizione di coltivazione dai tempi del grande monumento dell'alfabetizzazione croata Baška plate, poi Kutjevo GRAŠEVINA dalla cantina Tandara, e Istrian MALVASIA e TERANA, a Hum ŽILAVKA E BLATINA dalla cantina ANDRIJA a Broanski.

Ci sono vari altri preparati autoctoni e souvenir come preparati a base di erbe e cosmetici HILDERGARD diretto dall'imprenditrice di domicilio Diana e il mulino a vento SALT FLOWER Ramova di Krvavica come prodotto innovativo dell'imprenditore creativo Ivan Simic.

Non dimentichiamo altre regioni vinicole così come gli uliveti la cui qualità comprovata da prestigiosi concorsi non deve essere sprecata, ma deve essere offerta agli ospiti nel migliore dei modi affinché l'atmosfera del ricordo sia completa.

Gli eventi in PTC Sv. Nikola nel centro di Makarska e incoraggiato da questo angolo artistico sono in realtà un certo brain storming - il cosiddetto. un brainstorming nel contemplare il turismo della nostra quotidianità e un certo allontanamento dal faticoso numero di contagiati o guariti…vaccinati o curati sul corona, così con indicatori statistici ed effetti economici dimentichiamo di fatto la vera funzione di riposo e ristoro per il corpo umano e anima.

Ecco perché invitiamo tutti gli amanti del turismo, i creativi, gli operatori culturali ed ecologici, nonché i maestri gastronomici ad unirsi a noi in questa missione di JURJEVO E NIKOLINA, il tutto con l'obiettivo di una prospera esistenza nella santa terra croata.

BENVENUTO
Sig. Marinko Brkić, MB DINARID

Foto: Marinko Brkić

- Anno Domini -

ULTIME USCITE

Iscriviti alla nostra newsletter

Una dose settimanale delle migliori storie turistiche. La newsletter ti offre una panoramica degli eventi e degli argomenti più importanti che sono stati scritti sul portale turistickeprice.hr

Il tuo indirizzo e-mail verrà archiviato in modo sicuro e utilizzato solo ai fini del sito turistickeprice.hr e non verrà inoltrato a terzi.

Autore

Categorie