L'albero croato nel 2021 è il Gigante del Centenario nel cuore della Slavonia

Un albero di un mammut gigante, situato all'interno dell'epicentro Sequoia Slatina, ha circa 130 anni ed è stato scelto per l'Albero Croato nel 2021. Questo gigante del centenario è stato protetto nel 1967 come monumento dell'architettura del parco: un singolo albero.

La storia di un enorme mammut a Slatina ci racconta di questo albero come l'unico esemplare protetto di questa specie nella Repubblica di Croazia e uno dei più antichi esemplari di questa specie in Europa. Seguendo le tendenze orticole del XIX secolo, fu piantato dalla nobile famiglia Schaumburg-Lippe, contemporaneamente alle sequoie più antiche in Inghilterra, al di fuori del loro habitat naturale.

L'articolo continua sotto l'annuncio

A proposito, si tratta di alberi che sono naturalmente distribuiti nella parte occidentale del Nord America, più precisamente nella parte centrale della California (Sierra Nevada) sopra i 1.500 metri sul livello del mare. In Croazia, come nel resto d'Europa, le sequoie sono state piantate come specie ornamentale, ma gli alberi europei sono molto più piccoli di quelli americani.

Albero croato Nel 2021 candidato all'albero europeo

Albero croato nel 2021 hanno votato ben 67.231 elettori, a Un gigante secolare nel cuore della Slavonia vinto con 11.042 voti. Solo 99 voti in meno hanno avuto il secondo posto L'ultima signora del parco di Podgorica, e sono stati ancora presi più di 10.000 voti Olivo vecchio di Brioni e Bricin Hrast dal Parco Naturale Lonjsko polje.

Il vincitore del concorso nazionale Albero croato nel 2021, l'Ente pubblico per la gestione delle aree naturali protette della contea di Dubrovnik-Neretva, per conto della Repubblica di Croazia, correrà per finali del concorso European Tree 2022, composto dai vincitori dei concorsi nazionali dei paesi partner del progetto Albero dell'anno.

Gli organizzatori del concorso invitano tutti i cittadini di tutta la Repubblica di Croazia e oltre a impegnarsi nella promozione della biodiversità della Repubblica di Croazia, partecipando alla votazione per la selezione dell'Albero Europeo dell'Anno che si svolgerà all'inizio del 2022, in vista della Giornata mondiale delle foreste (21 marzo), quando verrà annunciato il vincitore del concorso europeo.

Finora, la Repubblica di Croazia è stata rappresentata al concorso European Tree of the Year da Platana a Trsteno na trg (2018) con il settimo posto, Gupčeva lipa (2019) con l'undicesimo posto, Zaljubljeni Ginko di Daruvar (2020) con il secondo posto e il più antico Medulinka - Albero di cioccolato dei nostri ricordi (2021) con il decimo posto.

Fonte: Istituzione pubblica per la gestione delle parti naturali protette della Contea di Dubrovnik-Neretva

- Anno Domini -

ULTIME USCITE

Iscriviti alla nostra newsletter

Una dose settimanale delle migliori storie turistiche. La newsletter ti offre una panoramica degli eventi e degli argomenti più importanti che sono stati scritti sul portale turistickeprice.hr

Il tuo indirizzo e-mail verrà archiviato in modo sicuro e utilizzato solo ai fini del sito turistickeprice.hr e non verrà inoltrato a terzi.

Autore

Categorie