Orebic - una destinazione di buoni vini, attrazioni culturali e turismo attivo

Alla domanda su come trascorrere il tempo a Orebic, sulla penisola di Peljesac, la risposta è casuale e rilassata. È così che oggi si vive a Orebic. Amerai questo stile di vita dalmata disinvolto, godrai dell'apertura mediterranea. Natura selvaggia della Dalmazia, mare cristallino, da un lato la collina Sveti Ilija, dall'altro il canale di Pelješac, attraverso la medievale Korčula…

I migliori vini

Quello che possiamo prometterti è che lo farai goditi un bicchiere di blu premium. Vale a dire a Viganj, che fa parte del comune di Orebić, non lontano dalla chiesa di S. Ivana ci sono vigneti dove si coltivano vini famosi in tutto il mondo.

L'articolo continua sotto l'annuncio

Vigneti Plavac mali e zinfandel, in aree geograficamente protette con una vista mozzafiato sul mare limpido e sulle isole della Dalmazia, ha prodotto una serie limitata di vini premium, Benmosche Family Dingač e Benmosche Family Zinfandel. Questi vini sono stati versati all'inaugurazione di Joe Biden, il presidente degli Stati Uniti, che si è insediato all'inizio di quest'anno dopo le elezioni statunitensi più tumultuose.

Ma a parte questi, Orebic può vantarsi i migliori vini e altre cantine, e insieme al dingač, il vino più famoso di Pelješac è il postup, anch'esso ottenuto dal vitigno Plavac mali, piantato sui pendii soleggiati della parte meridionale della penisola.

Oltre ai vini, a Orebic puoi goderti sontuose corti, giardini pieni di agrumi ed erbe esotiche che i capitani di Orebic portarono dai loro viaggi. quando rallenta il ritmo e scopri la bellezza nelle piccole cose, la vita riacquista senso. Cerchi un ambiente come questo fai le valigie e vieniEcco alcuni consigli utili per rendere più bella la vostra vacanza.

Cosa visitare a Orebic?

Decisamente Museo Marittimo che conserva i ricordi di capitani e marinai. Troverai carte nautiche, libri nautici, documenti di viaggio, corde, immagini di famosi velieri di Orebic, strumenti di navi... Scoprirai come Orebic aveva persino 33 velieri d'oltremare, ma anche il proprio cantiere navale Škver, dopo il quale gli abitanti di Orebić chiamano ancora quella parte della città Škvar.

Si trova su una collina sopra il luogo Museo del Convento Francescano con immagini votive di marittimi e delle loro famiglie. All'interno del monastero trova la chiesa e la vedetta della Madonna degli Angeli. Panorama di Orebic najbolVengo da quel posto. Vale a dire, sul colle di Sv. Elia, a 150 metri sul livello del mare furono costruiti nel XV secolo un convento francescano e la chiesa votiva gotico-rinascimentale della Madonna degli Angeli. In passato i Capitani Orebić salutavano con il suono di una sirena, ei francescani rispondevano loro con una campana dal campanile della Chiesa di Nostra Signora degli Angeli.

Orebic - un luogo per una vacanza attiva

Se sei un amante della vacanza attiva, passeggiate, escursioni su sentieri segnalati, ciclismo, allora non devi cercare oltre. L'intera penisola di Peljesac è uno dei preferiti dagli appassionati di ciclismo. Da Orebić sul lato sud della penisola puoi prendere due percorsi organizzati (1 e 5), e se ti piacciono i luoghi misteriosi, ti suggeriamo il percorso Kuna Pelješka - Janjina - Trpanj - Oskorušno - Kuna (2).

Cos'altro fare a Orebic? Nuotare e prendere il sole, passeggiate lungo il mare, tour enologici alle cantine e alle cantine di Peljesac sono solo alcune delle opzioni, e per la vita notturna ci sono molti bar.

- Anno Domini -

ULTIME USCITE

Iscriviti alla nostra newsletter

Dose settimanale migliorebolquei testimoni turistici. La newsletter ti offre una panoramica degli eventi e degli argomenti più importanti di cui sono stati scritti sul portale turistickeprice.hr

Il tuo indirizzo e-mail verrà archiviato in modo sicuro e utilizzato solo ai fini del sito turistickeprice.hr e non verrà inoltrato a terzi.