Storie interessanti di castelli intorno a Zagabria - descritte da Šenoa e Zagorka, una volta filmate da Jackie Chan

Castello di Lužnica - Zaprešić

Questo interessante castello si trova a solo mezz'ora da Zagabria, o venti chilometri ti separano da questo castello barocco costruito all'inizio del XVIII secolo. Questo castello, come molti altri, ha cambiato proprietario di decennio in decennio. Il precedente proprietario del castello era il barone Geize Rauch, dal quale questo edificio fu acquistato dagli attuali proprietari della Sister of Mercy St. Vinko Paulski nel 18.
Vale a dire, le suore hanno acquistato quel castello per fare spazio alle suore in pensione che non avevano un posto dove andare dopo la fine del loro servizio. Inoltre, le suore hanno avviato una serie di attività all'interno delle mura come un asilo nido, una scuola domestica e hanno aperto un centro di educazione spirituale. "Marijin Dvor".

Le infermiere hanno installato un ascensore geotermico nel castello, aperto strutture ricettive e attrezzate sale congressi. Il loro lavoro è stato ripagato, perché hanno ricevuto un prestigioso premio dall'Associazione delle agenzie di viaggio croate "Semplicemente il migliore" per un grande contributo all'offerta turistica della contea di Zagabria, che è una delle mete preferite per il fine settimana per gli abitanti della capitale croata, ma anche delle contee circostanti.

All'interno del castello resterete deliziati dai saloni e sale attrezzati, di cui se ne contano circa ottanta, e dall'ambiente curato nei minimi dettagli. Vale a dire, proprio intorno a questo castello rimarrai incantato dal pittoresco ambiente verde, un grande parco all'inglese con un lago, boschi e lunghe passeggiate. Lungo il percorso troverete numerose panchine, tavoli e gazebo per il relax, la meditazione e la serenità. Ma forse il migliorebolji parte dell'ambiente sono i giardini che le Suore della Carità organizzano regolarmente, quindi sulla tavola del castello troverai sempre solo cibo fatto in casa. Questa è una chiamata che non puoi rifiutare. Controlla dettagli e prendere la strada per Lužnice

Il complesso del nuovo palazzo di Jelačić - Zaprešić

A mezz'ora dal centro della nostra capitale si trova questo interessante complesso. I proprietari dei Palazzi Nuovi sono stati numerosi conti e signori nel corso dei secoli, ma quelli che ti interessano di più sono quelli di della famiglia Jelačić. Vale a dire, nel 1851, il divieto croato Josip Jelačić acquistò la proprietà dai conti Erdödy per 175.000 fiorini d'argento.

Nel 1855 Jelačić costruì la cappella neogotica di San Giovanni Battista sul prato vicino al castello. Josip, che, sfortunatamente, divenne presto una tomba quando sua figlia Ana, di nove mesi, morì improvvisamente. Il divieto stesso e suo fratello Antun furono successivamente sepolti in quella tomba. Dopo la guerra, nel 1945, la cappella fu profanata, ma non molto tempo dopo la tomba stessa. Nel febbraio 1991 la tomba è stata restaurata.

I fabbricati rurali conservati e parzialmente restaurati sono anche il pregio dei Nuovi Palazzi. La "vršilnica" rotonda è l'unico e il più antico edificio di questo tipo in Croazia, risalente al 17 ° secolo, ed è un monumento di categoria zero. L'ex negozio di frutta, un granaio a tre piani, è stato organizzato nel 1987 come una galleria, oggi Museo Matija Skurjenija. Ha una mostra permanente di dipinti del famoso artista ingenuo Skurjeni, così come una mostra fotografica storica "Nuovo Palazzo Jelačić".

Castello di Erdödy - Jastrebarsko

Un altro castello è a mezz'ora da Zagabria. Situato nel parco cittadino, il castello di Erdödy è l'edificio più antico di Jastrebarsko. Il vecchio castello fu costruito da Ban Matija Gereb alla fine del XV secolo e dall'inizio del XVI secolo fino al 15 il castello era in possesso. della famiglia Erdödy. Ricostruito molte volte nella sua lunga storia, questo cortile quadrato è stato fortificato con due imponenti torri arrotondate. Il cortile interno, di eccezionale acustica, è adornato da un portico con portici e colonne barocche. La targa a sinistra dell'ingresso fu installata nel 1592 dal bando croato Toma Erdödy, figlio del primo proprietario di Jastrebarsko dal 1519 al 1567, Ban Petar Erdödy. Il castello è circondato da un bellissimo parco all'inglese, oggi una delle passeggiate preferite di Jaska. Il parco è stato posto sotto tutela come monumento dell'architettura del giardino.

Castello-castello Lukavec - Velika Gorica

A soli venti minuti dalla nostra metropoli troverai il castello di Lukavec, costruito come linea di difesa contro l'assalto dei turchi in questa zona. Originariamente era costruito in legno e durante la sua storia molto intricata è stato aggiornato e modificato. La sua storia e bellezza sono davvero meravigliose, il che è confermato dal fatto che hanno scritto di questo castello August Šenoa e Marija Jurić Zagorka.

Nella sua forma odierna in muratura, il castello fu costruito nel XVIII secolo e per un certo periodo fu il luogo principale in cui furono imprigionati criminali e assassini di ogni tipo. Nel castello furono catturate anche le streghe "coprnice" che furono condannate a morte e bruciate sul rogo.

A fine aprile, alla vigilia di S. Juraj, Lukavec tradizionalmente questo castello prende vita durante le feste di San Giorgio quando viene acceso un grande falò davanti ad essobolički guida l'inverno e celebra la prossima primavera. Le feste più famose sono Turopolje St. George's Day alla fine di aprile e Perunfest alla fine di maggio.

Città vecchia Samobor - Samobor

A mezz'ora dalla nostra capitale c'è una città molto speciale, una delle mete preferite dagli zagabresi. Samobor è noto per molte cose, anche se è forse meglio conosciuto per il suo carnevale e gli irresistibili bignè Samobor. Ma Samobor ha anche il suo interessante centro storico.

E sapevi che era qui Jackie Chan quasi morto filmando l'armatura di Dio?

Rispetto ad altri, questo castello è speciale a modo suo. Dal 1268 fino a tempi recenti, questo edificio è stato nelle mani di molte famiglie diverse. Un tempo fioriva di vita, e ora è rimasto solo un bellissimo monumento alle distruttive devastazioni del tempo. Numerosi nobili e re nel corso dei secoli furono i signori di Samobor-grad, dal re ceco Otokar, che lo costruì nel 1268, fino a Arpadović, Frankopan, Erdody, Matija Korvin e numerose altre famiglie di sangue blu.

Quando i proprietari sono cambiati, anche questo castello è cambiato. Nel 1902, la Città Vecchia finì in proprietà di Samobor per 5.293 corone. Da allora sono stati fatti tentativi di ricostruzione, ma nessun tentativo ha dato frutti. Ma forse bolè perché il castello in questa forma ha della magia che potrebbe non avere se non fosse in questo stato. C'è uno spirito del tempo in esso, si nasconde tra le mura e nuota tra gli alberi circostanti. Questo posto respira davvero un'energia speciale. Il forte si trova nel bosco su queste coordinate.


ULTIME USCITE

Iscriviti alla nostra newsletter

Dose settimanale migliorebolquei testimoni turistici. La newsletter ti offre una panoramica degli eventi e degli argomenti più importanti di cui sono stati scritti sul portale turistickeprice.hr

Il tuo indirizzo e-mail verrà archiviato in modo sicuro e utilizzato solo ai fini del sito turistickeprice.hr e non verrà inoltrato a terzi.