Viaggio a Varaždin: una volta la capitale dei croati, che è ancora chiamata la piccola Vienna

Dal suo inizio, sviluppo nel Medioevo fino ad oggi, Varaždin è sempre stata la città che sono i suoi abitanti lo adoravano, ei suoi ospiti lo ammiravano.

Ciò che distingue Varaždin dalle altre città è il suo eccezionale patrimonio monumentale e artistico con il complesso urbano barocco meglio conservato e più ricco. Fortezza feudale di Varaždin, chiamata fin dall'antichità Città vecchia, è l'edificio storico più significativo di Varaždin. Era il centro di una tenuta nobiliare, di proprietà e legalmente separata dalla città reale e libera di Varaždin. La fortezza odierna fu costruita dal XIV al XIX secolo e la sua parte più antica è la torre centrale. Le panchine e le tettoie del suo piano terra sono gli esempi più belli sculture secolari gotiche nel nord della Croazia.

L'articolo continua sotto l'annuncio

Una torre particolarmente interessante con un ponte delle catene è anche conosciuta come 'Torre di guardia', fu costruito nella seconda metà del XVI secolo in stile rinascimentale. Come residuo del sistema di difesa, il forte feudale ha avuto successo fino ad oggi completamente conservato. Pur nella funzione per la quale era stato costruito, serviva per ospitare soldati e come appartamento del capitano della guardia fortezza.

UNA DELLE PIÙ ANTICHE SALA D'EUROPA

Oltre al complesso del centro storico in un'area relativamente piccola, ci sono palazzi conservati, edifici pubblici significativi, case e ville di pregio in stile barocco, rococò, classicismo, art nouveau e uno dei i più antichi municipi europei. Il municipio è ornato da un balcone sopra il quale si trova lo stemma in pietra della città di Varaždin. Fu confermato nel 1464 dal re Mattia Corvino come stemma ufficiale della città e da allora è rimasta invariata. Sulla torre sotto l'orologio c'è un indicatore di cambiamento lunare.

La città libera e reale di Varaždin aveva i suoi bastioni e fossati. A differenza delle mura del centro storico, le mura della città furono demolite per la maggior parte all'inizio del XIX secolo. Gli unici resti delle fortificazioni della città sono il nord o Porta della città "Vienna" costruito nel XVI secolo, meglio conosciuto oggi come La torre di Lisak prende il nome dal mercante Lisak che possedeva la torre nella prima metà del XX secolo.

La Torre di Lisak si trova in piazza Ban Jelačić o più popolarmente "Banus placu". È interessante come viene da questo posto Ban Josip Jelačić marciò con 50.000 soldati attraverso la Drava nel 1848 alla guerra con gli ungheresi.

PALAZZO PATAČIĆ - OCCHIO DI DIO

Il più prezioso palazzo rococò di Varaždin, ma anche della Croazia fu costruito nel 1764. Non fu danneggiato in modo significativo dal grande incendio del 1776 e durante il XVIII secolo fu la casa della famiglia Patačić ed è il centro della vita culturale e sociale della città. Dopo il crollo finanziario della famiglia Patačić, il palazzo ha cambiato il suo scopo e durante un accurato restauro e ricostruzione alla fine degli anni '18 del secolo scorso, sono stati trovati dipinti murali che un tempo fungevano da decorazione. Oggi sono parzialmente conservati al primo e al secondo piano e mostrano scene di vita della fine del XVIII secolo.

Sopra il portale in pietra si trova "L'occhio di Dio" , un simbolo della Controriforma. Il palazzo è adornato da un bellissimo bovindo con vista su via Gundulićeva, piazza re Tomislav e piazza francescana. Nella parte del palazzo in via Gundulićeva, meglio conosciuta tra la gente di Varaždin come via Dućanska, si trova compagno di stanza di tartaruga che un tempo significava un negozio di alimentari, altrimenti il ​​compagno di stanza originale è ospitato nel Museo della città.

CITTÀ DI VARAŽDIN DI ZVONIK

La ricchezza del patrimonio sacro vi racconterà un'altra storia su Varaždin as Il paese del campanile, ma anche alle persone che l'hanno costruita per secoli, e gli angeli sugli altari, sui muri e sui dipinti ti ringrazieranno per la loro gentilezza in ogni modo.

L'articolo continua sotto l'annuncio

Particolarmente interessante è la Collezione Entomologica del Museo Civico di Varaždin, con ben 4 diverse farfalle e altri insetti interessanti.

Fonte e foto: Ente per il turismo di Varaždin

- Anno Domini -

ULTIME USCITE

Iscriviti alla nostra newsletter

Una dose settimanale delle migliori storie turistiche. La newsletter ti offre una panoramica degli eventi e degli argomenti più importanti che sono stati scritti sul portale turistickeprice.hr

Il tuo indirizzo e-mail verrà archiviato in modo sicuro e utilizzato solo ai fini del sito turistickeprice.hr e non verrà inoltrato a terzi.

Autore

Categorie